RS100 STRUTTURE

RS100 STRUTTURE

Genova, 8 aprile

Valutazione del rischio di caduta dell’anziano

10 ECM

logo gfg

Programma scientifico

GIS FISIOTERAPIA GERIATRICA

Programma

1. Cenni teorici relativi alla caduta, ai rischi, ai costi, fattori predittivi

  • Epidemiologia: analisi dei dati degli ultimi anni
  • I costi sociali ed economici delle cadute nella popolazione anziana.
  • Fattori di rischio di caduta aumentato
  • Influenza delle ADL e dell’inattività sul rischio di caduta

2. Come valutare i soggetti a rischio?

  • Elementi di una scala di valutazione
  • Sensibilità e Specificità di una scala di valutazione
  • Proposta di scale validate
  • Per quale motivo usare più scale

3. Valutazione di equipe e condivisione di informazioni con gli altri professionisti sanitari

  • Chi dovrebbe somministrare le scale di valutazione
  • Il lavoro di equipe nella valutazione
  • Condivisione di informazioni per la gestione del paziente anziano
  • L’importanza dei PAI per una valutazione a 360°

4. Mobilizzazione ed esercizio terapeutico

  • Perchè mobilizzare
  • Comunicazione e gestione del paziente al piano
  • Analisi delle ADL e delle scale per la scelta degli esercizi
  • OTAGO
Professioni