RS100 STRUTTURE

RS100 STRUTTURE

Firenze, 25 febbraio

Valutazione del rischio di caduta dell’anziano

10 ECM

logo gfg

Programma scientifico

GIS FISIOTERAPIA GERIATRICA

Programma

1. Cenni teorici relativi alla caduta, ai rischi, ai costi, fattori predittivi

  • Epidemiologia: analisi dei dati degli ultimi anni
  • I costi sociali ed economici delle cadute nella popolazione anziana.
  • Fattori di rischio di caduta aumentato
  • Influenza delle ADL e dell’inattività sul rischio di caduta

2. Come valutare i soggetti a rischio?

  • Elementi di una scala di valutazione
  • Sensibilità e Specificità di una scala di valutazione
  • Proposta di scale validate
  • Per quale motivo usare più scale

3. Valutazione di equipe e condivisione di informazioni con gli altri professionisti sanitari

  • Chi dovrebbe somministrare le scale di valutazione
  • Il lavoro di equipe nella valutazione
  • Condivisione di informazioni per la gestione del paziente anziano
  • L’importanza dei PAI per una valutazione a 360°

4. Mobilizzazione ed esercizio terapeutico

  • Perchè mobilizzare
  • Comunicazione e gestione del paziente al piano
  • Analisi delle ADL e delle scale per la scelta degli esercizi
  • OTAGO
Professioni